ACCETTO
NEGO
Ai sensi del regolamento (UE) n.2016/679 (GDPR), ti informiamo che per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza cookie propri e anche cookie di partner selezionati.
Se vuoi saperne di più ti invitiamo a leggere la nostra informativa sulla privacy e anche la nostra cookie policy. Troverai anche le istruzioni per modificare i tuoi consensi.
PRIVACY POLICY COOKIE POLICY
NOTE PER LA PRIVACY: nel momento in cui manderete dati personali attraverso i contatti e/o moduli di contatto su questo sito, questi dati verranno trattati come descritto nella Privacy Policy.
NOTE PER I COOKIE: Non è possibile disabilitare i cookie tecnici ma soltanto cookie di profilazione.
Premendo ACCETTO vengono abilitati tutti i cookie.
Premendo NEGO i cookie di profilazione vengono bloccati. Ti informiamo che negando i cookie di profilazione alcune parti importanti del sito potrebbero non funzionare. Premendo sul pulsante NEGO i cookie di profilazione precedentemente installati su questo dominio verranno cancellati, mentre per l'eliminazione dei cookie di profilazione salvati su domini esterni occorre richiedere la revoca ai titolari di tali domini mediante gli appositi link inseriti nella cookie policy.

×

IN BICI AL VILLAGGIO CRESPI D'ADDA dove il tempo si è fermato

Visita al Borgo di "Crespi d’Adda", detta anche "moderna" “città ideale del lavoro” dove il tempo si è fermato.

Trascorrere una giornata nella Storia di un recente passato, in totale sicurezza, ampie strade e tranquillità senza traffico e auto per l’intero paese, rendono Crespi d’Adda mèta ideale per tour in bicicletta.

Un Tour Storico con Visita per le suggestive vie di Crespi d'Adda alla scoperta del lavoro e dei racconti dei nonni.

Presso l’area verde della Pineta di Crespi d’Adda si potrà consumare il pranzo all’aperto, facendo un pic-nic nella Storia!

Le testimonianze oggetto dell’Archeologia Industriale, sono le più rappresentative della metamorfosi storica e culturale da cui ha avuto origine il mondo così come lo conosciamo oggi e la loro tutela garantisce solidità alla memoria. Sembrano reperti fossili organi che erano vibranti e vivi in un recente passato come impianti, fabbriche, stazioni e centrali elettriche.

il villaggio industriale di Crespi d’Adda, una località dove il tempo sembra essersi fermato.

Crespi è il nome della famiglia di industriali cotonieri che decisero di dar vita a questa moderna “città ideale del lavoro”, all'interno della quale c'era anche il loro magnifico castello.

Programma

Attraverso lo storico Canale della Martesana costeggiamo il fiume Adda si arriva al “Villaggio Crespi” riconosciuto come villaggio operaio "sito del Patrimonio dell’Umanità UNESCO" dal 1995.

Raggiunto il “borgo” e dopo il pranzo (libero) si proseguirà alla visita di Crespi d’Adda con Guida. Tempo libero e rientro a Pavia in serata. Percorso totalmente pianeggiante e adatto a tutti.



Si ringrazia per le foto tratte dal sito "Crespi d'Adda"

Costo

€ 70

Classificazione

FACILE

Una pedalata adatta a tutti, quasi esclusivamente su Ciclabile, senza difficoltà, la classica pedalata con gli amici in mezzo alla natura: i km ci sono e non devono spaventare nessuno, ma non vanno sottovalutati. CASCO OBBLIGATORIO.
Se vuoi essere tranquillo puoi noleggiare sempre dal Biciclettaio una e-Bike a disposizione, subito ti sentirai un po’ a disagio perché pensi di essere meno pedalatore ma al terzo km te ne sarai innamorato, è un modo veramente suggestivo di andare in bicicletta, fidati del Biciclettaio di Pavia.

Servizi inclusi

• Ciclo-escursione con Andrea Guida Certificata AMI-BIKE
• Assicurazione Outdoor

Partenza

Da Pavia in Minibus Domenica 20 Settembre

Cosa serve per
la nostra ciclo-escursione

L’obiettivo principale delle pedalate è: la voglia di divertirci così ho pensato di far seguire il DECALOGO DEL CICLISTA per rendere piacevole il bike-tour:

- Zainetto con un antivento
- Una o meglio due camere d’aria di scorta e un gonfia e ripara e kit per la sostituzione.
- La bicicletta deve essere in ordine in tutte le sue componenti; prima di caricarle sul Minibus verranno controllate; copertoni almeno 50/60% di battistrada, meglio coperture antiforo, catena e trasmissione non logorata, freni in ottimo stato, campanello. Luci obbligatorie e giubbotto o bretelle catarifrangenti.
- Crema solare
- Guanti adatti
- Scarpe comode e obbligatoriamente chiuse (se avete scarpe da bici meglio)
- Borraccia o bottiglietta d’acqua (sarà la nostra benzina)
- Occhiali da sole
- CASCO obbligatorio (se non lo avete ve lo posso affittare)
- Abbigliamento comodo, se è tecnico ancora meglio già dall’inizio, in modo da partire subito e avere più tempo a disposizione.
Pantaloncini con fondello, che non sono obbligatori come invece lo è il casco, ma da “pedalatore” ve li consiglio vivamente, stare in sella 4/6 ore non sono poche e a fine giro il nostro lato “B” ci ringrazierà (pedalare senza mani si può, pedalare senza piedi si può, ma provate a pedalare senza sedere…).
- Per il rientro è consigliato un cambio vestiti.

Se piove...
Troviamo la soluzione

Nel caso in cui il maltempo non permetta di effettuare la ciclo-escursione, sarete contattati qualche giorno prima (quando le previsioni meteo diventano più attendibili) per riprogrammare la giornata o essere rimborsati.

Guarda la proposta e se ti interessa chiama: 348 962 9829 oppure compila il modulo di contatto sottostante, ricorda che Lino il Minibus ha solo 9 posti...

Modulo per la richiesta di informazioni relativo alla gita: IN BICI AL VILLAGGIO CRESPI D'ADDA dove il tempo si è fermato

Acconsento ai termini generali e al trattamento dei miei dati in conformità con le norme di legge relative alla privacy

INVIA